Home Italian • Dialettica dell'illuminismo by Horkheimer Max; Adorno Theodor W.

Dialettica dell'illuminismo by Horkheimer Max; Adorno Theodor W.

By Horkheimer Max; Adorno Theodor W.

Show description

Read or Download Dialettica dell'illuminismo PDF

Similar italian books

Extra info for Dialettica dell'illuminismo

Sample text

DALLA P R E M E S S A A L L A P R I M A EDIZIONE _6 to cercata nelle moderne mitologie nazionalistiche, pagane eccetera, escogitate appositamente a scopi regressivi, quanto nell'illuminismo stesso paralizzato dalla paura della verità. Dove entrambi i concetti vanno intesi non solo nel senso della «storia della cultura», ma anche in senso reale. Come l'illuminismo esprime il movimento reale della società borghese nel suo complesso sotto la specie delle sue idee, incarnate in persone ed istituzioni, cosi la verità non è solo la coscienza razionale, ma anche la sua configurazione nella realtà.

Ciò che non si piega al criterio del calcolo e dell'utilità, è, agli occhi dell'illuminismo, sospetto. E quando l'illuminismo può svilupparsi indisturbato da ogni oppressione esterna, non c'è più freno. Alle sue stesse idee sui diritti degli uomini finisce per toccare la sorte dei vecchi universali. A d ogni resistenza spirituale che esso incontra, la sua forza non fa che aumentare \ Ciò deriva dal fatto che l'illuminismo riconosce se stesso anche nei miti. Quali che siano i miti a cui ricorre la resistenza, per il solo fatto di diventare, in questo conflitto, argomenti, rendono omaggio al principio della razionalità analitica che essi rimproverano all'illuminismo.

175; per la rivoluzione e la fantasia cfr. , pp. 164-65. XXXII CARLO GALLI ro Storia e dalle loro intenzioni; cioè dall'analisi storico-politica che è loro sottesa. La teoria critica è esplicitamente definita da Horkheimer una revisione del marxismo storico, proprio poiché l'oggetto da criticare, la società, si è modificato'"; e si presenta quindi come il tentativo di interpretare da un punto di vista marxista non dogmatico la grande trasformazione che vede passare il capitalismo dalla sua fase liberale alla sua fase 'democratica' di massa, dalla fase concorrenziale a quella monopolistica, dalle forme dello Stato borghese al totalitarismo.

Download PDF sample

Rated 4.12 of 5 – based on 14 votes

Author:admin