Home Italian • Antiafrodisiaco per l'Amor Platonico by Ippolito Nievo

Antiafrodisiaco per l'Amor Platonico by Ippolito Nievo

By Ippolito Nievo

Antiafrodisiaco according to l'amor platonico, lasciato manoscritto, fu pubblicato according to l. a. prima volta nel 1956. Inutile dire che Matilde - Morosina nel romanzo - non è più l'«anima pura», né lo «specchio delle immagini più caste, dei pensieri più angelici e soavi» delle lettere, ma una scipita ragazza che rideva molto e parlava poco «perché è molto più facile colle labbra some distance delle smorfie, che dei bei discorsi», un'ipocrita che «nascondeva sotto le spoglie del vergine affetto quei codardi istinti, che il Tartufo di Moliere nascondeva sotto l. a. tonaca del gesuita», mentre naturalmente Ippolito è l'ingenuo ragazzo che si è lasciato «minchionare da buonissimo diavolo, battezzando in line with amore celestiale e divino, una voglia e un prurito irresistibile di marito». los angeles conclusione è di prendere «l'amore senza astrazione», senza preoccuparsi dei possibili «inconvenienti alla simmetria della fronte»: vi è tuttavia nel romanzo una freschezza e una disinvoltura d'invenzione nelle digressioni frequenti della vicenda che ricordano un poco lo Sterne, e vi traspare l'interesse ai personaggi minori disegnati «con un gusto felicemente caricaturale che sembra preludere ai più maturi esiti della ritrattistica nieviana».

Show description

Read or Download Antiafrodisiaco per l'Amor Platonico PDF

Similar italian books

Extra resources for Antiafrodisiaco per l'Amor Platonico

Example text

E Gionata non fu niente contento d’un tal cambiamento, perché egli era entusiasta di Napoleone, e dei pezzi da 20 Franchi de’ suoi Ufficiali. Però colla pace tornarono a rifiorire le Arti belle, e siccome sapete ch’egli le coltivava tutte dalla prima all’ultima, così poté sguazzarla allegramente colla cara metà sino allo spuntar dell’anno 1848. Si dice anzi ch’egli sapesse buon grado, e fosse gratissimo (e tale si mostrasse più in opere che in parole) a quei cari Signori che a furia di Congressi son riusciti a far quello che non avevan potuto fare a furia di Cannonate.

E poi non gli avanzerà il tempo di spiegarle la sua passione pel disegno. Caro quel Signor Anonimo! Io sono il suo Segretario. Per lui mi faccio ammazzare! Carichi quella tinta. Egregiamente. – Si dice che sia piuttosto ricco questo Signor Anonimo! – 39 – copertina indice – S’immagini! Figlio unico! e poi cosa c’entra questo! è il suo cuore che supera ogni prezzo. Ma già cosa ciarlo con Lei di tali cose! Ha abbastanza penetrazione per iscoprirle da sé, non è vero? – Mi raccontano che suo padre sia un uomo bravo e di buonissima pasta; e ch’egli non contrasta menomamente alle voglie del figlio.

2. di bando: senza costar nulla, in regalo. Espressione regionale (Veneto) 3. S. Rocco: santo di origine francese. Nel Trecento esercitò il suo apostolato di volontario e di infermiere in Italia. Viene dipinto con una povera veste e accompagnato dal fedele cane. copertina indice passeggiata quando gli si spalancò una porta di fianco e ne sboccò un torrente di giovinetti, tanto arrabbiati che l’urto del primo lo buttò per terra e gli fece andar in broda una mela cotta che gli rimaneva nella tasca dei calzoni.

Download PDF sample

Rated 4.62 of 5 – based on 45 votes

Author:admin