Home Italian • Anelli nell'io. Che cosa c'è al cuore della coscienza? by Douglas R. Hofstadter

Anelli nell'io. Che cosa c'è al cuore della coscienza? by Douglas R. Hofstadter

By Douglas R. Hofstadter

Show description

Read Online or Download Anelli nell'io. Che cosa c'è al cuore della coscienza? PDF

Best italian books

Additional info for Anelli nell'io. Che cosa c'è al cuore della coscienza?

Sample text

Mi chiedevo che cosa avrei provato a essere una ragazza, a essere di madrelingua diversa dalla mia, a essere Einstein, un cane, un'aquila, perfino una zanzara. Nel complesso era un'esistenza felice. Quando avevo dodici anni, un'ombra molto buia scese sulla nostra famiglia. I miei genitori, ma anche mia sorella Laura di sette anni e io, dovemmo guardare in faccia la dura realtà che la più piccola della nostra famiglia, Molly, di soli tre anni, aveva qualcosa di molto serio che non andava. Nessuno sapeva di cosa si trattasse, ma Molly non era in grado di comprendere il linguaggio né di parlare (non lo è neppure oggi, e non abbiamo mai scoperto il perché).

Nella prefazione raccontavo ogni sorta di aneddoti sul libro e le sue vicissitudini, e fra le altre cose descrivevo la mia frustrazione per il modo in cui era stato accolto, concludendo con la seguente lamentela: «A volte mi sembra di aver gridato un messaggio che mi stava particolarmente a cuore in fondo a un abisso, e che nessuno lo abbia udito». Bene, un giorno di primavera del 2003 ricevetti una e-mail molto gentile da due giovani filosofi, Ken Williford e Uriah Kriegel, che mi invitavano a contribuire con un capitolo a una loro antologia su quelle che definivano «la teoria, o le teorie, autoreferenzialiste» della coscienza.

Benché la cosa mi risultasse tutt'altro che chiara e cristallina, ero disposto ad accettare la vaga idea che alcune anime, purché fossero «abbastanza piccole», potessero venire legittimamente sacrificate perché così desideravano anime «più grandi», quali la mia e quelle di altri esseri umani. Anche se tracciare la linea di demarcazione in corrispondenza dei mammiferi era naturalmente piuttosto arbitrario (come lo è per forza di cose ogni linea di demarcazione di questo tipo), questo divenne il mio nuovo credo e vi tenni fede per i due successivi decenni.

Download PDF sample

Rated 4.61 of 5 – based on 33 votes

Author:admin