Home Italian • Ambigrammi: Un microcosmo ideale per lo studio della by Douglas R Hofstadter

Ambigrammi: Un microcosmo ideale per lo studio della by Douglas R Hofstadter

By Douglas R Hofstadter

Show description

Read Online or Download Ambigrammi: Un microcosmo ideale per lo studio della creatività PDF

Similar italian books

Extra info for Ambigrammi: Un microcosmo ideale per lo studio della creatività

Example text

U n ' " H " ! , ecc. — ed è difficile raccapezzarsi tra la folla, tanto che uno è portato ad ascoltare solo le voci più forti; va a finire che gli ambigrammi dei principianti sono spesso pieni di lettere che evocano molti sapori indesiderati. Quando si lega insieme una sequenza di forme, ciascuna delle quali suggerisce solo debolmente la categoria desiderata mentre emana aromi di altre categorie, la sequenza intera può sì o no raggrupparsi in un tutto riconoscibile. Vi è una specie di massa critica; se non se ne supera la soglia, il nostro ambigramma si affloscerà.

3. Equilibratura — il cuore del processo. 4. "Dare corpo" (cioè, aggiungere quello che chiamo "stile di superficie"). Questo stadio è facoltativo. 5. Rifinitura. Esaminiamo queste fasi una per una. Ciò che voglio dire con "scheletro concettuale" è un piano astratto per un ambigramma che preveda quali lettere saranno convertite in altre, insieme a idee grezze sui modi di farlo, ma senza dettagli grafici. Per esempio, parte di uno scheletro concettuale che rovesci "Keith" in "Kevin" può essere il semplice lampo intuitivo di u n ' " H " maiuscola che si trasforma in una " N " maiuscola, una volta opportunamente inclinata e portata nella posizione giusta la sbarra, e sottoposta a una riflessione-lago.

La parola sulla carta serve soprattutto come ausilio mentale, per non dover tener presenti tutte insieme e contemporaneamente le lettere nei due sensi. A volte scrivo accanto l'altra lettura-bersaglio, con diversa orientazione. Ma se non ho carta a portata di mano, posso spesso anche farne a meno. Va da sé, però, che ci vuole una buona dose di pratica per arrivare a possedere l'abilità di visualizzare parole alla rovescia, o sottosopra, senza perdere la testa. Il primo schizzo è una prova critica dello scheletro concettuale.

Download PDF sample

Rated 4.98 of 5 – based on 4 votes

Author:admin